Fondazione Premio Altino

 

leo@fondazionepremioaltino.it

 Lino Carraretto

             

   

 

pedemontana

il fiume Sile e i Burci

ville e giardini

Venezia e laguna

● l'artista

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

indice artista

2006 rustico olio su tela 30 x 40
2006 cimitero dei burci olio su tela 50 x 60
 

Estratto dalla presentazione "Attraverso il velo"

... Il risultato è raggiunto nel concentrarsi sugli effetti  visivi di un

elemento atmosferico quale la nebbia, la tipica nebbia della Valle

Padana che affascinò Leonardo da Vinci e cambiò il suo modo di

trattare i colori.


La nebbia introduce la brutta stagione nella piccola patria di Carraretto

e  si attacca al terreno per giorni in inverno; nebbie lente ad alzarsi

coprono ogni cosa, colmano ogni fessura, si adattano a ogni forma

come un vestiario leggero, talvolta un sudario (come nel cimitero dei

burchi che è un tema ricorrente nella sua arte), talvolta un velo attraverso

il quale l'occhio riceve una inattesa visione della realtà.  


Il velo nebbioso cancella le prospettive, ottunde i profili, dissolve i colori

cosicché i riferimenti di spazio e di tempo si perdono in una terra di

"nessundove" e "nessuntempo" che è in realtà una terra del sogno dove

le ombre possono essere reali.            


In tutti i quadri di Carraretto c'è un senso di sospensione incombente sul

paesaggio che è così indefinito nella consistenza fisica che lo si può

localizzare ovunque grazie al "respiro della terra" che "riveste il mondo e

incontra il cielo" come nei versi di Tennyson ...

                                                                                          Emanuele Bellò

     pag. 1   ►►  2   3   4   5   6                   
INDICE artebook              HOME