raccolta di canti popolari a cura di Leonardo Trevisan



 

TEMATICHE DA CONSULTARE


 

 

Il canto popolare è l'espressione spontanea di un popolo e ne interpreta i sentimenti e le aspirazioni; in esso si rispecchiano i vari fattori ambientali, le tradizioni, le rievocazioni, tutto un mondo che esprime il patrimonio comune di una gente.

Per la conoscenza storico-ambientale, significazione e contesto, e la comprensione del canto popolare  sono stati raccolti i canti che ancor oggi vengono cantati in varie occasioni sociali.

 

I canti popolari sono tutti scritti in chiave di violino.
La dinamica, l'agogica e l'andamento dei movimenti a discrezione dell'esecutore.
I movimenti e i tempi (3/4 tre quarti, 6/8, 4/4...) sono indicati sopra il primo pentagramma.
 

TESTI  E MUSICA
sei momenti espressivi per nò desmentegàr 

1. GLI ALPINI E LA GUERRA DI TRINCEA

Momento espressivo dedicato a canti popolari testimoni di quel difficile periodo che gli alpini trascorsero tra le cime e le trincee durante la prima guerra mondiale.

>> MONTE CANINO (testo e musica)

>> VA L'ALPIN

>> ERA UNA NOTTE CHE PIOVEVA
 

2. L'ALPIN, LA MONTAGNA E L'OSTERIA

Momento dedicato all’orgoglio, ai sentimenti e allo spirito dell’alpin. 

>> SUL CAPPELLO

>> VINASSA VINASSA

>> DI QUA DI LÀ DEL PIAVE

>> LA VALSUGANA

 

3. UN CANTO POPOLARE COME INNO

>> LA MONTANARA

Il dolce canto viene ascoltato e trascritto dall’alpinista Toni Ortelli verso la metà del primo Novecento. na volta armonizzato a Trento dal maestro Pigarelli incominciò a diffondersi ovunque fino a diventare l’inno della montagna. E’ ispirato alla leggenda di Soreghina, figlia del Sole.

 

4. LA FIGURA FEMMINILE
IL quarto momento espressivo evidenzia il lavoro, l’emigrazione,  l’amore e la limitazione della donna.

>> AMORE MIO NON PIANGERE

>> MAMMA MIA DAMMI 100 LIRE

>> BIONDA BELLA BIONDA

>> QUEL MAZZOLIN DI FIORI

>> AVEVA GLI OCCHI NERI

>> LA DOMENICA ANDANDO ALLA MESSA


5. LA FIGURA MASCHILE

Momento espressivo che mette in luce il comportamento e i sentimenti d’amore del giovanotto. 

>> IL CACCIATORE DEL BOSCO

>> IL FAZZOLETTINO

>> LA STRADA DEL BOSCO

>> LA VILLANELLA

>> COME PORTI I CAPELLI

>> LO SPAZZACAMINO

>> QUI COMANDO IO

 

6. IL CANTO NARRATIVO - COMICO

Il sesto momento espressivo propone vicende e narrazioni di contenuto comico. 

>> POENTA E BACAEÀ

>> ME MARIO XE BON

>> ME COMPARE GIACOMETO

>> LA PARONA NO VOL CHE CANTEMO

>> LA FAMEGIA DEL GOBON

>> L'OSELIN DELA COMARE


Francesco Gambino
L'ASCOLTO TERAPEUTICO PER ANZIANI
Leonardo Trevisan
LA MEMORIA DEL CUORE
Manuela Ceolato
L'ARCHITETTURA DELLA VITA
Leonardo Trevisan
IL CANTO POPOLARE
Leonardo Trevisan
RACCOLTA DI CANTI POPOLARI
Leonardo Trevisan
LA FISARMONICA
ASCOLTO CANTI POPOLARI
 

INDICE

© Copyright 2008 FONDAZIONE PREMIO ALTINO leo@fondazionepremioaltino.it  

 

LINK   Testi e musica

 

>> MONTE CANINO (testo e musica)

>> VA L'ALPIN

>> ERA UNA NOTTE CHE PIOVEVA

>> SUL CAPPELLO

>> VINASSA VINASSA

>> DI QUA DI LÀ DEL PIAVE

>> LA VALSUGANA

>> LA MONTANARA

>> AMORE MIO NON PIANGERE

>> MAMMA MIA DAMMI 100 LIRE

>> BIONDA BELLA BIONDA

>> QUEL MAZZOLIN DI FIORI

>> AVEVA GLI OCCHI NERI

>> LA DOMENICA ANDANDO ALLA MESSA

>> IL CACCIATORE DEL BOSCO

>> IL FAZZOLETTINO

>> LA STRADA DEL BOSCO

>> LA VILLANELLA

>> COME PORTI I CAPELLI

>> LO SPAZZACAMINO

>> QUI COMANDO IO

>> POENTA E BACAEÀ

>> ME MARIO XE BON

>> ME COMPARE GIACOMETO

>> LA PARONA NO VOL CHE CANTEMO

>> LA FAMEGIA DEL GOBON

>> L'OSELIN DELA COMARE