LA VALSUGANA

Un canto popolare che evidenzia due aspetti: l’amore verso i genitori e la gelosia della fidanzata. 

 
 

 Moderato 2/4 chiave di violino

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando saremo fora,
fora da la Valsugana.

Andarem trovar la mama
per veder veder come la stā.

La mama la sta bene,
il papā l'č ammalato.

il mio ben partė soldato
chi sa quando, quando tornerā.

Tuti me dis che lu 'l se
zerca zā 'n'altra morosa.

L'č 'na storia dolorosa
che mi cre, mi credere non so.

Mi no la credo, ma se la
fusse propri propri vera.

Biondo o moro ancor 'stasera,
'n'altro merlo troverō.

   

> amore mio non piangere
>
aveva gli occhi neri
> bionda bella bionda
> come porti i capelli
> di qua di lā del Piave
> era una notte che pioveva
> il cacciatore del bosco
> il fazzolettino
> la domenica andando alla messa
> la famegia del gobon
> la montanara
> la parona no vol che cantemo
> la strada del bosco
> la valsugana
> la villanella
> lo spazzacamino
> l'oselin de la comare
> mamma mia dammi cento lire
> me compare Giacometo
> me mario xe bon
> monte canino
> poenta e bacaeā
> quel mazzolin di fiori
> qui comando io
> sul cappello
> va l'alpin
>
vinassa vinassa

 

menų