LA DOMENICA ANDANDO ALLA MESSA

Evidenzia la limitazione della donna e la condizione di subordinazione del capofamiglia.

 
 

 Moderato 3/4 chiave di violino

a cura di Leonardo Trevisan
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La domenica andando alla messa
compagnata dai miei amatori
mi sorpresero i miei genitori
monachella mi fecero andar
ohi s s ohi no no
monachella mi fecero andar.

Dimmi che m'ami
sono innocente come il sol
che risplende sul mare
voglio dare l'addio all'amor
ohi s s ohi no no
voglio dare l'addio all'amor.

Giovanotti piangete piangete
han tagliato i miei biondi capelli
tu lo sai eran ricci eran belli
giovanotti piangete con me
ohi s s ohi no no
giovanotti piangete con me.

Dimmi che m'ami
sono innocente come il sol
che risplende sul mare
voglio dare l'addio all'amor
ohi s s ohi no no
voglio dare l'addio all'amor.

Le carrozze son gi preparate
i cavalli son pronti a partir
dimmi o bella se tu vuoi venire
questa sera a passeggio con me.

Dimmi che m'ami

   

> amore mio non piangere
>
aveva gli occhi neri
> bionda bella bionda
> come porti i capelli
> di qua di l del Piave
> era una notte che pioveva
> il cacciatore del bosco
> il fazzolettino
> la domenica andando alla messa
> la famegia del gobon
> la montanara
> la parona no vol che cantemo
> la strada del bosco
> la valsugana
> la villanella
> lo spazzacamino
> l'oselin de la comare
> mamma mia dammi cento lire
> me compare Giacometo
> me mario xe bon
> monte canino
> poenta e bacae
> quel mazzolin di fiori
> qui comando io
> sul cappello
> va l'alpin
>
vinassa vinassa

 

men