a
A
 
 
  SALA 19  
a
a

SALA 1

Ilia Da Lozzo

SALA 2

Ilia Da Lozzo

SALA 3

Laura Guerrini

SALA 4

Laura Guerrini

SALA 5

Luigi Francesco Di Cesare

SALA 6

Luigi Francesco Di Cesare

SALA 7

Armando Felpati

SALA 8

Armando Felpati

SALA 9

Meri Trevenzoli

SALA 10

Meri Trevenzoli

SALA 11

Chiara Trevisan

SALA 12

Chiara Trevisan

SALA 13

Gildo

SALA 14

Gildo

SALA 15

Sara Callegaro

SALA 16

Sara Callegaro

SALA 17

Silvano Rugger

SALA 18

Silvano Rugger

SALA 19

Leonardo Trevisan

SALA 20

Leonardo Trevisan

 

 INDICE                 HOME

 

Leonardo Trevisan

COMPUTER ART
 Viviamo in un mondo dove tutto è possibile. Anche riplasmare la realtà assecondando i propri umori e le fantasie più colorate.  
Il computer è diventato pure questo, il nuovo braccio dell’artista contemporaneo, pronto a usare programmi per reinterpretare gli ambienti più noti, oppure per creare sculture digitali e oggetti di design in vetro, ceramica o plexiglass.
Il primo insegue l’incanto delle mie sculture digitali, realizzate sullo sfondo di fotografie scattate, con una semplice macchina fotografica amatoriale o cellulare, durante i miei viaggi in varie parti del mondo. Fotografo un particolare o un luogo spesso molto amato e vissuto, subito immagino di collocare e sviluppare in quelle foto le sculture digitali con i loro colori e le loro sfumature di luce. Ogni dettaglio viene memorizzato, impresso nella mia mente e, una volta rientrato nel mio studio, realizzo l’opera digitale usando le tecniche della computer art
Il secondo ambiente è dedicato alle immagini digitali, che scaturiscono da situazioni e umori diversi. Una volta di fronte al computer comincio a rielaborare materiali fotografici lasciandomi ispirare dalle suggestioni che ricevo dal computer (colori, linee e segni grafici), e in seguito, dopo aver fuso queste due componenti in un unico “quadro”, creo la sala virtuale per esporle.
La visione delle mie gallerie è sempre accompagnata da un sottofondo musicale, da me creato, che aumenta la piacevolezza delle sensazioni.

 

 

a
      leo.trevileo@gmail.com